Pubblicazioni

teologia-della-storia

ROSSETTI C. Lorenzo

Teologia della storia cristiana

Piccola catechesi teologica sul “frattempo” tra la Pasqua di Gesù e la sua Parusia

12,00€

Caritas Christi n.8
Argomenti: Catechesi, Filosofia e teologia, Nuova evangelizzazione

 

Descrizione prodotto

Pagine: 128
Anno: 2013
ISBN: 9788863620801

Descrizione

Che senso ha la storia?
Come capire il prolungarsi del tempo dopo la Pasqua di Cristo e sino alla sua venuta finale, la Parusia? Tale è l’immenso interrogativo che si pone questo saggio che si vuole semplice e accessibile.
L’autore risponde rifacendosi ai dati biblici, ma anche all’insieme della teologia cattolica. Ne emerge un enorme affresco che risale al perché della Creazione stessa e ha come filo conduttore la crescita del corpo di Cristo che è la Chiesa sino alla “ricapitolazione” finale in cui «Dio sarà tutto in tutti».
Il tempo cristiano mira alla dilatazione della verità e della salvezza portata da Cristo e comunicata dal suo Spirito. La manifestazione universale (a tutte le genti) della santità di Cristo e la fecondità sociale dei fermenti evangelici sono i due capisaldi del progresso voluto da Dio. Tale crescita è destinata a preparare la riammissione d’Israele e la fine dei tempi. Questi non avverranno senza dramma. Anzi, la prospettiva del mistero d’iniquità, dell’apostasia e dell’anticristo sono decisamente vagliati per aiutare a elaborare un discernimento che eviti sia un ingenuo ottimismo che un cupo catastrofismo.
La valutazione teologica dei “segni dei tempi” (dalla Rivoluzione francese al ’68, dalla Shoah al Vaticano II, dall’11 settembre al fenomeno del giudaismo messianico) vuole consolidare il senso della fede e tonificare la speranza.

Carlo Lorenzo ROSSETTI DI VALDALBERO, (Torino, 1967).
Laureato in Storia e in Filosofia e Dottore in Teologia, ha insegnato alla Lateranense e in vari Seminari sparsi nel mondo. Professore all’Istituto teologico di Scutarie rettore del Seminario Redemptoris Mater di Lezha (Albania), si dedica pure alla pastorale e al dialogo ecumenico. Fra i suoi scritti ricordiamo: “Sei diventato tempio di Dio” (1998); La civiltà dell’amore e il senso della storia (2009); Novissimus Adam (2010); Grazia su grazia (2010); La Pienezza di Cristo (2012), Teologia della storia cristiana (2013). Ha curato l’edizione di un’antologia latina cristiana, Sapientia Traditionis (2007), di un Antirretico (2010) e di J.L. VIVES, Introduzione alla Sapienza (2012).

Log in

Forgot password?

Already registered? Log in


Register

Forgot password?