Pubblicazioni

storia-della-salvezza-emi

JIMÉNEZ HERNÁNDEZ Emiliano

Storia della salvezza

Argomenti: Temi Biblici, Catechesi, Figure bibliche, Nuova evangelizzazione

 

Descrizione prodotto

Pagine: 272
Anno: 2014 – 3° Ed.
ISBN: 9788863620269   (9788889227671)   (9788887773927)

Descrizione

Sussidio alla preparazione per la celebrazione comunitaria e per le catechesi

…Il desiderio primo e ultimo di Dio è portare a termine il suo disegno di salvezza degli uomini: «Dio, nostro salvatore, il quale vuole che tutti gli uomini siano salvati e giungano alla conoscenza della verità» (1Tm 2,3-4). Paolo esulta davanti a questo disegno di Dio che va dalla creazione fino alla consumazione nella vita eterna:
«Benedetto Dio, Padre del Signore nostro Gesù Cristo, che ci ha benedetti con ogni benedizione spirituale nei cieli in Cristo. In lui ci ha scelti prima della creazione del mondo per essere santi e immacolati di fronte a lui nella carità, predestinandoci a essere per lui figli adottivi mediante Gesù Cristo, secondo il disegno d’amore della sua volontà, a lode dello splendore della sua grazia, di cui ci ha gratificati nel Figlio amato. In lui, mediante il suo sangue, abbiamo la redenzione, il perdono delle colpe, secondo la ricchezza della sua grazia. Egli l’ha riversata in abbondanza su di noi con ogni sapienza e intelligenza, facendoci conoscere il mistero della sua volontà, secondo la benevolenza che in lui si era proposto per il governo della pienezza dei tempi: ricondurre al Cristo, unico capo, tutte le cose, quelle nei cieli e quelle sulla terra» (Ef 1,3-10; cfr. Col 1,13-20). La salvezza di Dio si realizza pienamente e definitivamente in Cristo, “il Salvatore” (At 4,12; 5,31; 13,23; Lc 2,11; Gv 4,42; Fil 3,20; 2Tm 1,10; Tt 1,4; 2,13).
Piacque a Dio nella sua bontà e sapienza rivelare se stesso e far conoscere il mistero della sua volontà, mediante il quale gli uomini, per mezzo di Cristo, Verbo fatto carne, nello Spirito Santo hanno accesso al Padre e sono così resi partecipi della divina natura. Per questa rivelazione, Dio invisibile parla agli uomini e dimora con loro per invitarli alla comunione con sé (CCC 51).
Attraverso tutte le parole della Sacra Scrittura, Dio dice solo una parola, il suo Verbo unico, nel quale si dice in pienezza:
Ricordatevi che uno solo è il discorso di Dio che si sviluppa in tutta la Sacra Scrittura ed uno solo è il Verbo che risuona sulla bocca di tutti gli scrittori santi, il quale essendo in principio Dio presso Dio, non conosce sillabazione perché è fuori del tempo [(Sant’Agostino) (CCC 102)].
dal Prologo

Log in

Forgot password?

Already registered? Log in


Register

Forgot password?