Pubblicazioni

citta-chiesa-e-missione

ZANNI Tarcisio

Città, Chiesa e missione

Appunti e note per evangelizzare la cultura urbana all’inizio del terzo millennio

10,00€

Argomenti: Catechesi,

 

Descrizione prodotto

Pagine: 192
Anno: 2004 – rist. 2° Ed. 1999 – Coedizione Grafitalica Chirico
Isbn: 
9788889227145   (9788887005479)

Descrizione

Non domandare: “Come mai i tempi antichi erano migliori del presente?” Poiché una tale domanda non è ispirata da saggezza (cf. Qo 7,10). Sono i pagani ad aver connaturato un simile atteggiamento. I cristiani trovano il presente ed il futuro riposanti e sicuri quanto il passato. Essi sanno che non c’è niente di nuovo sotto il sole (cf. Qo 1,9) e ne hanno tratto un sostanziale disincanto rispetto agli entusiasmi progressisti di chi guarda all’apparenza e non al cuore (cf. 1Sam 16,7). Hanno tuttavia imparato dal loro Signore a leggere i segni dei tempi (cf. Mt 16,3), a riconoscere quando i rami del fico sono teneri (cf. Mt 24,32) e quando manca poco alla mietitura (cf. Gv 4,35).
Segni dei tempi non sono, per loro, soltanto gli eventuali incoraggianti indizi di positive potenzialità, più o meno forzatamente riscontrate, ma anche i sintomi allarmanti della dissoluzione della società, in favore della quale sono costituiti profeti sia che ascolti, sia che non ascolti (cf. Ez 2,5.7). Il loro atteggiamento di fronte al “nuovo che avanza” è quello dello scriba esperto (cf. Mt 13,52) che sa riconoscere nel suo tesoro le cose veramente nuove da quelle che nuove sono solo di nome. La loro lettura degli avvenimenti è, per lo più, diversa da quella di tutti gli altri uomini e per questo se ne attirano l’odio, come Giuseppe con i suoi sogni (cf. Gen 37,8).

Tarcisio ZANNI nato a Cremona nel 1945 vive a Bologna. È autore di numerosi saggi di “teologia divulgativa” di indole catechetica per adulti e bambini:
A Betlemme; Assunti in cielo; Che cosa c’è di diverso questa notte?; Circondati da testimoni; Città, Chiesa e missione; Crocifisso per la sua debolezza; Figlio, come si credeva, di Giuseppe; Intervista a Francesco Cuppini; Lettera a una bambina battezzata a sua insaputa; Il libro del Matrimonio; Non conformatevi; Ogni genere di discernimento; Pensieri sul morire e su quel che segue; Il segreto di Karol; La Veglia; Venduto in Giuseppe; Verso il Natale in famiglia.

Log in

Forgot password?

Already registered? Log in


Register

Forgot password?