Pubblicazioni

Circondati

ZANNI Tarcisio

Circondati da testimoni

Tracce di “lectio divina” per principianti

15,00€

10 disponibili

Argomenti: Catechesi,

 

Descrizione prodotto

Pagine: 176
Anno: 2009
ISBN: 9788889872833

Descrizione

La Bibbia ama i nomi… Se uno la legge con l’intelligenza della fede si rende conto ben presto che in essa, tra tanti, c’è un nome non espresso ma continuamente suggerito: il proprio. L’antica prassi catecumenale della Chiesa prevede l’iscrizione nel “libro della vita”, l’esplicitazione, cioè, del nome biblico non ancora scritto ma continuamente evocato: quello dei chiamati e degli eletti! I discepoli di Gesù sanno, infatti, da sempre che non importa, al seguito di Cristo, fare prodigi quanto avere il proprio nome scritto nel cielo (Lc 10,20).

Per fede
Per fede, Abramo, chiamato da Dio, obbedì partendo per un luogo che doveva ricevere in eredità, e partì senza sapere dove andava.
Per fede, anche Sara, sebbene fuori dell’età, ricevette la possibilità di diventare madre, perché ritenne degno di fede colui che glielo aveva promesso.
Per fede, Abramo, messo alla prova, offrì Isacco, e proprio lui, che aveva ricevuto le promesse, offrì il suo unigenito figlio.
Per fede, Isacco benedisse Giacobbe ed Esaù anche in vista di beni futuri.
Per fede, Giacobbe, morente, benedisse ciascuno dei figli di Giuseppe e si prostrò, appoggiandosi sull’estremità del bastone.
Per fede, Giuseppe, alla fine della vita, si ricordò dell’esodo e dei figli d’Israele e diede disposizioni circa le proprie ossa.
Per fede, Mosè, appena nato, fu tenuto nascosto per tre mesi dai suoi genitori, perché videro che il bambino era bello; e non ebbero paura dell’editto del re.
Per fede, caddero le mura di Gerico, dopo che ne avevano fatto il giro per sette giorni.
Per fede Raab, la prostituta, non perì con gli increduli, perché aveva accolto con benevolenza gli esploratori.
E che dirò ancora? Mi mancherebbe il tempo se volessi narrare di Gedeone, di Barak, di Sansone, di Iefte, di Davide, di Samuele e dei profeti.
… Anche noi dunque, circondati da tale moltitudine di testimoni, avendo deposto tutto ciò che è di peso e il peccato che ci assedia, corriamo con perseveranza nella corsa che ci sta davanti.

Tarcisio ZANNI nato a Cremona nel 1945 vive a Bologna. È autore di numerosi saggi di “teologia divulgativa” di indole catechetica per adulti e bambini:
A Betlemme; Assunti in cielo; Che cosa c’è di diverso questa notte?; Circondati da testimoni; Città, Chiesa e missione; Crocifisso per la sua debolezza; Figlio, come si credeva, di Giuseppe; Intervista a Francesco Cuppini; Lettera a una bambina battezzata a sua insaputa; Il libro del Matrimonio; Non conformatevi; Ogni genere di discernimento; Pensieri sul morire e su quel che segue; Il segreto di Karol; La Veglia; Venduto in Giuseppe; Verso il Natale in famiglia.

Log in

Forgot password?

Already registered? Log in


Register

Forgot password?