Pubblicazioni

come-ai-giorni

COSTA Michi

Come ai giorni di Noè

Davide e la Missio Ad gentes

11,00€

Haggadot n.17
Argomenti: Famiglia, Nuova evangelizzazione

 

Descrizione prodotto

Pagine: 256
Anno: 2008
ISBN: 9788889872710

illustrazioni di Gianfranco VERSIGLIONI

Descrizione

Davide, ragazzino di dieci anni, e tutta la sua famiglia, sono frutto di fantasia. L’autore si è liberamente ispirato alle famiglie –ben reali, queste– che il Signore ha proiettato nell’avventura della Missio Ad gentes. A loro e a tutte le Famiglie in Missione, è dedicata la storia di Noè.

… Mi chiamo Davide e ho già compiuto dieci anni. In famiglia siamo in tanti e io sto proprio a metà: ho tre fratelli “grandi” e altri tre, “piccoli”. Sette, più papà e mamma, naturalmente: in tutto siamo nove. Una bella banda! Da poco abbiamo cambiato casa e città, che vuol dire anche scuola e compagni. Ma siamo sempre in questa nazione: l’Olanda. Volete sapere che cosa facciamo qua?
Un giorno lo ha chiesto anche Noemi, la sorellina dei “perché”; voleva sapere perché stiamo qua, in questa terra straniera. «Noi non siamo olandesi, allora perché abitiamo qua?». Le ho detto: «Come, non sai che noi siamo una famiglia in missione?».
“Famiglia in missione”, sono parole ancora difficili per lei. Marco, uno dei “grandi”, interviene in suo aiuto e le chiede: «Noemi, lo sai chi ci ha inviati in missione? Guarda un po’ la foto esposta al posto d’onore». Stavolta Noemi non ha incertezze: «È stato il Papa!».
La mamma, che senza parere seguiva le nostre chiacchere, dice: «È vero, il Santo Padre ha inviato una per una le famiglie in missione per realizzare una cosa nuova che il Signore gli ha ispirato: la “Nuova Evangelizzazione”».
A questo punto papà aggiunge: «Ci ha mandato ad aiutare la Chiesa in difficoltà. Quel giorno, ad ogni papà il Papa ha consegnato un crocifisso. Vedi il nostro? È là, vicino alla Bibbia grande. La croce di Gesù è l’arma che il Papa ci ha consegnato per questo combattimento. Quel giorno Papa Benedetto XVI ci ha detto: “Care famiglie, il crocifisso che riceverete sarà il vostro inseparabile compagno di cammino, mentre proclamerete con la vostra azione missionaria che solo in Gesù Cristo, morto e risorto, c’è salvezza. Di lui sarete testimoni miti e gioiosi percorrendo in semplicità e povertà le strade di ogni continente”. La nostra famiglia ha la missione di portare Gesù alla gente, ma anche di portare la sua croce nella nostra vita».
«Ma perché proprio la nostra famiglia, e perché proprio qui in Olanda? –insiste Noemi– Non era più semplice portare Gesù alla gente del nostro paese?».
La mamma tira fuori un libretto e legge: «Un giorno papa Giovanni Paolo II, ha voluto incontrare le famiglie come la nostra, pronte a partire ovunque in missione. Era la festa della Santa Famiglia di Nazaret, e il Papa ci ha detto: “Oggi contempliamo la famiglia in missione, perché la sacra Famiglia non è altro: la umana famiglia in missione divina… Così ogni famiglia cristiana si trova in missione. Questa è la missione della verità. La famiglia non può vivere senza la verità… Questa missione è fondamentale per l’umanità intera; è la missione dell’amore e della vita, è la testimonianza dell’amore e della vita”.
Anche Simone si rivolge a Noemi: «Non ti ricordi quel canto che ti piace tanto, quello che dice: Io vengo a riunir / tutte le nazioni verranno / e vedranno la mia gloria.
«Sì, sì! E poi noi cantiamo: Gloria, gloria, gloria!» gridano Noemi e Madda.
E Simone: «Poi il canto continua e parla di noi, di come il Signore ha scelto una famiglia come la nostra per questa missione: Metterò su di loro un segno e li invierò alle nazioni più lontane per annunziare la mia gloria… Vedi Isaia 66,18-19 Ecco perché siamo venuti ad abitare qua».

Michi COSTA È stato itinerante in Sud Africa e in Olanda, è stato il primo rettore del Seminario Diocesano Missionario “Redemptoris Mater“ della diocesi di Haarlem-Amsterdam in Olanda, poi parroco in Naarden (Olanda). Ora è padre spirituale del seminario. È autore di vari testi di catechesi biblica, tra gli altri:
Angeli i racconti del tuo angelo; Chi schiaccerà la testa del nemico? Giuditta; Le cinque madri; Come ai giorni di Noè; Fammi udire la tua voce; Gerusalemme ricostruita; Il nipote di zio Paolo; Noi non siamo scappati!; L’ora della spada; Perché vuoi scappare?; Quando tuo figlio ti interrogherà; L’uomo di Babilonia; Voglio andare a Gerusalemme.

Log in

Forgot password?

Already registered? Log in


Register

Forgot password?